ANPI BAZZANO (BO)

Sezione 63° Brigata Bolero

  • 63° Brigata Bolero

    logo 63° Brigata Garibaldi "Bolero"

  • Calendario

    ottobre: 2017
    L M M G V S D
    « Apr    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Categorie

  • Archivio

RESISTENZA/MEMORIA

Pagina successiva>>

RICORDI DI UN PARTIGIANO, PER NON DIMENTICARE

Biografia Mario “Franco” Anderlini…

Aderlini Mario, “Franco”, da Domenico e Clementina Montanari; nato il 10/10/1916 a Bazzano; ivi residente nel 1943. licenza elementare. Colono

Prestò servizio militare in artiglieria sul fronte albanese dal 1937 all’8/9/43. nel gennaio 1944 fu fra gli organizzatori di un sciopero alla Ducati di Bazzano.

Fu attivo presso il comando della brg Tabacchi della 2a div Modena Pianura. Partecipò allo scontro di Levizzano Rangone (Castelvetro – MO). Dal 20/10/44 al 20/11/44 fu nel comando del btg Artoli della 63a bgr Bolero Garibaldi. Ferito alla spalla e al braccio destro. Nel febbraio 1945, quando i fascisti anunciarono che avrebbero pagato una grossa taglia, a chi avesse favorito la sua cattura, fece stampare e diffondere un “ricordino” o “santino” con l’annuncio della sua morte. Questo il testo: < il 18 febbraio 1945 in Gombola cadeva offrendo l’ultimo sorriso dei suoi 29 anni Anderlini Mario. In quest’ora di dolore lo ricordano i fratelli la sorella la fidanzata i cognati e cognate nipoti e parenti tutti che con noi in un unanime pianto sono tutti coloro che ti ebbero caro. La tua vita così tragicamente recisa sia offerta all’eterno giudice affinché ridoni la pace e l’amore fra i fratelli e la concordia degli anni ritorni a risplendere sul suolo della nostra Patria insanguinata>.

Riconosciuto partigiano dall’1/3/44 alla Liberazione. Gli è stata conferita la medaglia d’argento al valor militare con la seguente motivazione: < Dopo l’armistizio su prodigava generosamente nella lotta di liberazione dimostrandosi organizzatore ed animatore capace e raggiungendo posizioni di comando nelle formazioni partigiane. Numerose, ardite e riuscite le azioni di guerriglia e di sabotaggio da lui ideate e condotte con grande decisione e coraggio. Particolare segnalato il contegno tenuto in quel di Piumazzo e nello scontro di Levizzano intrepidamente e vittoriosamente sostenuto contro le forze nemiche dieci volte superiori per numero>. Zona di Bologna e di Modena, febbraio 1944/aprile 1945.

…al consiglio Comunale di  Bazzano (Giugno 2000)

Durante il consiglio comunale del 4 Giugno 2000 il partigiano comandante Mario “Franco” Anderlini dona al Comune di Bazzano la medaglia d’argento al valor militare conseguita per essersi prodigato con generosità e coraggio nella lotta di Liberazione Nazionale 1943-1945:

“...il Battaglione della 65° Brigata Walter Tabacchi sotto il mio comando era forte di circa 180 combattenti, armati con armi leggere, mitra, bazzoka, bombe a mano.

Nel mattino del 17 Febbraio del ’45 reparti tedeschi appoggiati da formazioni fasciste ci attaccarono dall’alto del monte, sorprendendoci.

Le nostre postazioni si trovarono innanzi ad una colonna di carri armati che scendeva lungo uno stradino di montagna.

Aprimmo immediatamente il fuoco riuscendo a bloccare il carro di testa. la colonna dovette arrestarsi e questo costrinse il nemico ad ingaggiare il combattimento con le armi leggere.

Gli scontri durarono dal mattino alla sera, allorchè ci sganciammo dal luogo di battaglia scendendo lungo il letto del Guaro.

Nella battaglia caddero sei partigiani.

Ricevendo la medaglia al valore per questo episodio, non ho mai dimenticato il suo valore simbolico, cioè il significato collettivo della Resistenza.

E’ per questo che sono orgoglioso di consegnarla al mio paese di origine, con tesimonianza affinchè le generazioni del futuro sappaino che la libertà dell’Italia è il risultato del sacrificio di tanti giovani della mia generazione, che per essa combatterono e morirono…”

…articolo sulla consegna della targa-omaggio da parte dell’ANPI di Bazzano al “Comandante Franco”, in segno di riconoscenza e gratitudine (2005)

Clicca per visualizzarlo Consegna targa ad Anderlini

Annunci
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: